venerdì 14 febbraio 2020 07:34
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Anis chiede un cronoprogramma e anche scelte impopolari

San Marino. Anis chiede un cronoprogramma  e anche scelte impopolari

Anis chiede un cronoprogramma e anche scelte impopolari

Incontro col governo, ribadite le proirità: bilancio, pensioni, Iva e banche

Dopo il sindacato (a lato) ieri il Governo ha incontrato anche l’Anis. La fase è ancora quella delle enunciazioni sulle cose da fare tanto che gli industriali ripetono ancora una volta le loro priorità, chiedendo, però, un cronoprogramma con verifiche periodiche sullo stato di avanzamento. “Si è trattato del primo momento ufficiale di confronto con il nuovo Governo dal suo insediamento, per questo motivo ANIS, consapevole dell’estrema urgenza rappresentata dalle diverse problematiche del Paese, ha ribadito la necessità di stabilire quanto prima un’agenda di lavoro per i prossimi mesi. Un percorso nel quale, come sempre, ANIS offrirà il proprio contributo di idee e competenze, portando allo stesso tempo all’attenzione della politica e di tutto il Paese le necessità e le istanze delle proprie imprese associate, che rappresentano, per investimenti e forza lavoro occupata, l’economia reale di San Marino: un sostegno a tutto il Paese nel momento di difficoltà e un vero punto di forza per il possibile sviluppo futuro. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino