mercoledì 26 febbraio 2020 07:36
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Contestato il referendum sulla giustizia

San Marino. Contestato il referendum sulla giustizia

La maggioranza contesta la presentazione del quesito

La maggioranza, che quando era all’opposizione ha presentato numerosi ricorsi di costituzionalità, tutti bocciati con conseguente piena legittimità degli atti adottati dal precedente governo, oggi biasima l’opposizione, che usando gli strumenti a sua disposizione ritiene invece che siano gli atti dell’attuale governo a violare la separazione dei poteri. (…)

“Si sta facendo di tutto per cercare di fermare il ripristino di un corretto equilibrio negli organismi giudiziari, come appare chiaro che si voglia rallentare qualsiasi azione che possa ristabilire lo stato di diritto”, commentano così Pdcs, Rete, Npr e Domani-Motus Liberi la presentazione del quesito referendario sulla giustizia.

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino