mercoledì 25 marzo 2020 22:55
L'INFORMAZIONE DI SAN MARINO

Covid, muore 74enne: contagi tra i 15 e i 96 anni, conferenza stampa

Covid, muore 74enne: contagi tra i 15 e i 96 anni

Le dottoresse Rattini, Cosimetti e Guerra trasferite nel pool medico che gestisce i Covid al loro domicili

“Oggi registriamo questo decesso e, come sempre abbiamo detto, per tutti noi rappresenta il segno di una sconfitta perché non siamo riusciti a far sì che questa persona potesse rimanere nella sua comunità e anche stretta all’affetto dei suoi cari. Questo crea la necessità, il bisogno, di poter comunque guardare a quel quella luce che ci aspettiamo di poter vedere presto uscendo da un cammino fatto di difficoltà, di buio, di ostacoli che ci troviamo ad affrontare tutti i giorni”, ha riferito il Direttore per l’Authority sanitaria Gabriele Rinaldi, ieri in conferenza stampa, porgendo il cordoglio ai familiari anche da parte del Segretario alla Sanità, per la scomparsa del 74enne sammarinese.

Poi i dati sull’infezione da nuovo coronavirus COVID-19: n. 162 i casi positivi, di cui 67 ricoverati all’Ospedale di San Marino (12 in Rianimazione con sintomatologia severa, 4 femmine e 8 maschi, 55 nelle degenze di isolamento predisposte con sintomi moderati, 28 maschi e 27 femmine) e 95 in isolamento a domicilio n. 21 decessi; n. 4 guariti n. 60 dimessi a domicilio per migliorate condizioni cliniche n. 359 quarantene domiciliari sui contatti stretti compresa la rete familiare, amicale e personale sanitario (329 laici, 25 sanitari, 5 Forze dell’Ordine) n. 499 quarantene terminate Totale quarantene attivate: 858 Al termine della comunicazione dell’andamento giornaliero le consuete domande da parte dei giornalisti, formulate telematicamente.

La prima del giornalista Mauro Torresi della RTV al dottor Gabriele Rinaldi, per chiedere se c’è un’evoluzione a livello di età minima/età media dei pazienti positivi. “La media che ho fornito l’altro giorno, perché non avendo avuto ancora risposta dai laboratori di tamponi, non si è modificata. La media è sempre di 62 anni, con un range che è compreso fra 15 e 96 e allo stesso modo vale, purtroppo, per i deceduti. Faccio notare un altro grafico che rappresenta l’andamento delle transazioni registrate attraverso la Smac. Il numero di transazioni giornaliere effettuate attraverso la Smac fa notare che il 24 febbraio sono state fatte 18.000 transazioni. Nelle ultime due settimane si sono abbassate fino a 5849. L’invito a stare a casa e a ridurre le uscite è evidente in questo grafico. Il messaggio è ancora una volta di ridurre le uscite e di concentrare le eventuali uscite per non andare a fare la spesa ogni giorno ma una volta ogni tre giorni.”

Il Gruppo di coordinamento informa gli assistiti ISS che le dott.sse Rattini, Cosimetti e Guerra sono state trasferite nel pool medico che gestisce i Covid 19 al loro domicilio. Pertanto i pazienti di queste condotte saranno seguiti da altri medici del territorio del rispettivo Centro Salute.

Il servizio dedicato al supporto psicologico risponde ai numeri: 0549 994593 0549 994650 e 331.6872612. Per informazioni su raccolte fondi urp@iss.sm.