giovedì 30 aprile 2020 18:36
MISURE URGENTI

San Marino, promulgato il decreto legge "Ratifica Decreto - Legge 17 aprile 2020 n.62".

San Marino,  promulgato il decreto legge

Ratifica Decreto - Legge 17 aprile 2020 n.62

 Ecco la parte iniziale del nuovo decreto legge:

Art. 1 (Misure urgenti di contenimento del contagio in Repubblica)

1. Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 nella Repubblica di San Marino sono adottate le seguenti misure:
a) sono vietati l’assembramento di persone in parchi, piazze e giardini pubblici nonché ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dal territorio della Repubblica o all’interno dello stesso, salvo per le seguenti eccezioni e comunque nel rispetto delle regole di distanziamento sociale e con l’obbligo di utilizzo di idonei dispositivi di protezione individuale (mascherine e guanti):
1. spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative;
2. situazioni di necessità oppure spostamenti per motivi di salute, come disciplinati in separata circolare;
3. rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza; Le forze di polizia sono deputate al controllo del rispetto di tali prescrizioni la cui violazione è punita con una sanzione pecuniaria amministrativa da euro 500,00 (cinquecento/00) ad euro 2.000,00 (duemila/00);.
b) ai soggetti con sintomatologia da infezione respiratoria e febbre (maggiore di 37,50 C) è fatto obbligo di rimanere presso il proprio domicilio e limitare al massimo i contatti sociali, contattando l’apposito numero 0549.994001 istituito presso l’ISS;
c) divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena o risultati positivi al virus. In tali casi l’assenza dal domicilio ovvero la sosta nelle aree comuni dei plessi condominiali è punita con sanzione pecuniaria amministrativa da euro 500,00 (cinquecento/00) a euro 2.000,00 (duemila/00), salvo che il fatto non costituisca reato; (....)

Contiene  inoltre: 
Disposizioni per il settore privato
Disposizioni per il Settore Pubblico Allargato
Misure di sostegno per famiglie, imprese, lavoratori autonomi, liberi professionisti e operatori agricoli professionali in materia di mutui e finanziamenti
Disposizioni in materia di procedimenti nel Settore Pubblico

Leggi l'intero decreto legge (DECRETO – LEGGE 30 aprile 2020 n.66)