mercoledì 28 ottobre 2020 18:04
TRAGUARDO STORICO

Oggi ti racconto un po' di me

Oggi ti racconto un po' di me

 

Ciao sono Libertas, ho sempre raccontato gli altri, oggi voglio parlarvi un po' di me. 

Lo faccio per un motivo importante.

Per prima cosa voglio condividere un fantastico traguardo: quest'anno compio 20 anni! Non sono affatto pochi... Infatti sono il media privato sammarinese più longevo ancora in attività

Da quel lontano anno 2000 è cambiato il mondo. Ma una cosa non è cambiata: l'amore per il nostro territorio e la passione per l'Informazione. Volutamente con la I maiuscola. Quella Informazione indipendente. Quella Informazione che scinde chiaramente le (legittime) opinioni dai fatti. Quella Informazione che sa bene che non esiste una Verità assoluta e che perciò cerca di mostrare tutte le sfaccettature della realtà. Quella Informazione che ha come solo ed unico scopo quello di dare un servizio pubblico indispensabile per la democrazia, per i cittadini e per le imprese, come hanno ricordato i Capitani Reggenti nel loro intervento in occasione della Giornata mondiale della libertà di stampa. E a vedere le visualizzazioni, i like e gli attestati di stima è un giornalismo che piace.

Ogni giorno migliaia e migliaia di utenti, principalmente di San Marino e di molte città italiane, leggono le mie notizie di attualità, cronaca ed economia, gli approfondimenti sulla storia sammarinese, i racconti del nostro bellissimo territorio, le opinioni, le notizie del giorno dai quotidiani locali, le previsioni del tempo del nostro metereologo Nicola e le iconiche vignette di Ranfo. Tutti i giorni, online, gratis. Già, gratis. 

Con tanta fatica, impegno e passione, ma in questi anni vi ho offerto tutti i miei contenuti gratuitamente grazie ai contributi delle aziende che mi hanno scelto per promuovere i propri prodotti e servizi.

Per questo devo dire grazie al costante impegno quotidiano di chi si prende cura di me: Gianluca, Marino, Vinicia, Davide, Nicolò, Lorenzo, Alessandro, Andrea, Nicola. Sono professionisti di San Marino e della Provincia di Rimini che fanno informazione per passione, come recita lo slogan che nei mesi scorsi abbiamo voluto inserire anche nel nostro logo. 

In questi ultimi 4 anni mi sono rifatto il look per essere più leggibile anche in mobilità dato che la maggior parte di voi mi legge da smartphone. Ho creato nuove pagine social per esservi ancora più vicino e ho offerto nuovi servizi alle aziende, anche per raccontare le belle realtà del nostro territorio.

Purtroppo questa maledetta pandemia ha messo in difficoltà tutto il tessuto economico del territorio e di conseguenza anche noi. Da un lato è aumentato il lavoro per raccontare costantemente l’evoluzione della pandemia, con contenuti originali, comunicati stampa e conferenze stampa, dall'altro sono venute a mancare alcune preziose entrate.

Oggi ho bisogno di voi. So che mi potete capire, per questo ho deciso di parlarvi col cuore in mano. Se abbiamo imparato una cosa in questo periodo difficile è che uniti siamo più fortiInsieme a voi amici lettori posso superare questo momento difficile e continuare a stare al vostro fianco. 

In pochi click, con un contributo anche piccolo, potrete aiutarmi a superare questo momento non facile e garantire un futuro all’informazione di qualità alla quale teniamo tanto.

Puoi contribuire donando a questo link:

 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
GRAZIE!