lunedì 29 giugno 2020 08:06
RASSEGNA STAMPA

San Marino. I dipendenti di Banca Nazionale: “Non abbiamo certezze sul futuro”

San Marino. I dipendenti di Banca Nazionale: “Non abbiamo certezze sul futuro”

I dipendenti di Banca Nazionale: “Non abbiamo certezze sul futuro”

I dipendenti di Banca Nazionale Sammarinese Spa fanno sapere che “venerdì scorso è stato approvato in Consiglio Grande e Generale un articolo nella Legge di assestamento di bilancio che consentirà alla Ecc.ma Camera di acquistare da Banca Centrale le quote di BNS S.p.A., con la definitiva approvazione della Legge – prevista per lunedì verranno avviati una serie di provvedimenti tra cui l’emanazione di un Decreto Delegato che definirà la nuova “mission” di BNS S.p.A. (ex Banca CIS S.p.A.). Senza entrare nei tecnicismi dell’operazione, e come riportato nel servizio di San Marino RTV del 19 giugno, riteniamo rilevante sottolineare che tutti i 64 dipendenti oggi impiegati presso Banca Nazionale Sammarinese saranno oggetto di una riduzione di personale e, successivamente, saranno posti in mobilità (...)

Articolo tratto da La Serenissima

----

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782