mercoledì 1 luglio 2020 22:39
ULTIM'ORA

San Marino. Ecco il Decreto che pone fine dell'emergenza coronavirus

San Marino. Ecco il Decreto che pone fine dell'emergenza coronavirus

Dal 1° luglio 2020 cessa formalmente l’emergenza da COVID-19 nella Repubblica di San Marino.

L'attesa ufficialità arriva con il Decreto Legge 108 promulgato questa sera dai Capitani Reggenti.

Permangono comunque forme di precauzione come "l’obbligo di evitare assembramenti in luoghi pubblici e privati" e l'obbligo di rispettare le disposizioni igienico-sanitarie ormai note.

Anche le mascherine protettive non scompaiono dalla nostra vita. Il loro utilizzo viene "fortemente raccomandato" in luoghi chiusi mentre è obbligatorio "ogni qualvolta non sia mantenuta la distanza interpersonale di almeno un metro per un periodo superiore ai 30 minuti, fatta eccezione per i nuclei di conviventi, per i minori al di sotto di 6 anni nonché per i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso della mascherina".

Anche nello sport non si torna alla normalità: restano infatti "sospese le discipline sportive di contatto, salvo specifica deroga della Segreteria di Stato con delega allo Sport".

 

Sulla caccia ai nuovi potenziali positivi l'ISS sospende lo screening a tappeto. D'ora in poi il test sierologico sarà fatto su richiesta contattando il numero 0549-994889 e sarà gratuito per gli assistiti ISS che non siano ancora stati sottoposti al test mentre costerà 15 euro per i datori di lavoro che vogliono sottoporre a test sierologico il proprio dipendente per la prima volta e 20 euro per l’assistito ISS che intende ripetere il test sierologico e per il datore di lavoro che intende farlo ripetere al proprio dipendente.

 

 

Vengono inoltre prolungate al 31 dicembre 2020 alcune prescrizioni dei mesi scorsi come le Misure a sostegno dei nuclei familiari introdotte con il Decreto 91, e la moratoria e proroga per tutte le scadenze relative al pagamento di imposte, tasse, contributi, utenze, oneri, tributi in genere previste dal Decreto 66.

 

Scarica il Decreto 108 completo di allegati.

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782