giovedì 23 luglio 2020 19:29
LA RICORRENZA

San Marino. Il 28 luglio si celebra l'Anniversario della caduta del fascismo

San Marino. Il 28 luglio si celebra l'Anniversario della caduta del fascismo

Con una cerimonia commemorativa che avrà luogo alle ore 11.00 in Piazza della Libertà, si celebra martedì 28 luglio l’Anniversario della caduta del fascismo e Festa della Libertà.


"E’ dovere, morale e civile, di ogni generazione conservare e trasmettere  memoria degli eventi più significativi della nostra storia, dell’impegno profuso dai Sammarinesi per riconfermare, anche e soprattutto nei momenti più difficili, con coraggio e determinazione, quei valori e principi che costituiscono anche i tratti distintivi della nostra identità di popolo e Stato - si legge in una nota della Segreteria Istituzionale -. Doveroso ricordare il valore di quella data, rendere omaggio a tutti coloro che, in varia misura e con diverse sensibilità, si batterono per riconquistare, - dopo anni di dittatura - libertà e democrazia, lasciandoci una testimonianza che travalica il tempo per rappresentare un monito per noi e per le generazioni future. Ed è soprattutto ai giovani che la Reggenza intende rivolgersi per sollecitare un impegno e una partecipazione indispensabili per difendere la libertà quale bene prezioso e per ribadire il valore di una scelta ideale e culturale, volta al rifiuto e alla resistenza nei confronti di ogni forma di sopraffazione, di odio e di violenza. Con questo spirito, si invita la cittadinanza a partecipare a questo momento di commemorazione e riflessione, a stringersi attorno ai simboli della nostra Repubblica e ai giovani allievi dell’Istituto Musicale Sammarinese –rappresentanti di una generazione che dovrà continuare a resistere e a ricordare – che quest’anno arricchiranno con un breve momento musicale la cerimonia che, alla presenza delle massime autorità dello Stato, si terrà in Piazza della Libertà"

---