mercoledì 29 luglio 2020 15:29
ARTE

San Marino. La mostra su Garibaldi aperta fino al 13 settembre

San Marino. La mostra su Garibaldi aperta fino al 13 settembre

Prorogata fino al prossimo 13 settembre “Chiediamo asilo e un po’ di pane. Garibaldi a San Marino”, la mostra realizzata da Archivio di Stato, Biblioteca di Stato e Musei di Stato che ripercorre le fasi dello "scampo" attraverso l'allestimento di oggetti, immagini, documenti e libri.

Lo annunciano gli Istituti Culturali, spiegando in un comunicato che la mostra "Chiediamo asilo e un po' di pane. Garibaldi a San Marino" si propone come "riflessione su un momento di grave crisi come quello che si presentò a San Marino il 31 luglio 1849 e che può oggi aiutarci a riflettere sulla forza dell’identità sammarinese e trovare nel passato risposte al nostro complicato presente".

Aperta gratuitamente al pubblico, negli spazi del Museo Pinacoteca San Francesco, la mostra "si è arricchita di una sezione importante, quella relativa alle celebrazioni che la Repubblica tributò a Giuseppe e ad Anita Garibaldi nelle diverse ricorrenze, anche e soprattutto attraverso prestigiose emissioni filateliche".

La storia di Garibaldi e i francobolli "sono divenuti fucina creativa per le scuole elementari che, già nell’inverno 2019, si sono cimentate nella creazione di nuovi valori bollati". Per saperne di più sulla storia di Garibaldi e Anita, "sono stati realizzati brevi video da vedere all’interno della mostra".

Orari di apertura: Museo Pinacoteca San Francesco aperto tutti i giorni dalle ore 9.30 alle 18.30.

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782