venerdì 31 luglio 2020 05:16
RASSEGNA STAMPA

San Marino, giustizia: chiude il pool anti tangenti perché "funziona troppo". Il Fatto quotidiano

San Marino, giustizia:  chiude il pool anti tangenti perché

 Contro chi ha scoperchiato il  verminaio del “conto Giuseppe Mazzini” della Banca commerciale sammarinese

(...)  A inizio luglio – dopo tre anni dalla sentenza di primo grado – è iniziato il processo d'appello e proprio negli stessi giorni i partiti che governano San Marino, grazie a una leggina interpretativa, hanno cambiato la composizione del Consiglio giudiziario, il Csm locale. Nonostante le proteste di giuristi e toghe, una settimana fa il nuovo Consiglio a maggioranza politica ha tolto di mezzo il magistrato dirigente del Tribunale Unico, Giovanni Guzzetta, e nominato al suo posto il giudice Valeria Pierfelici.
Quest ’ultima è rimasta in carica giusto il tempo di “riorganizzare gli uffici” per “ripristinare la fiducia” nella giustizia. (...)  Già che c’era la nuova dirigente ha fatto pure cambiare la serratura del tribunale, non sia mai che il suo predecessore volesse introdurvisi nottetempo. Dopodiché, a dimostrazione che non tiene alla poltrona, s’è dimessa.

Vedi Il Fatto Quotidiano