sabato 1 agosto 2020 07:22
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Rimasto ferito un dipendente della Colombini

San Marino. Rimasto ferito un dipendente della Colombini

Un 31enne sammarinese gravemente ferito alla Colombini di Galazzano

La ditta Colombini ancora coinvolta, nel giro di pochi giorni, in un infortunio sul lavoro, questa volta nella sede di Galazzano in Strada Cardio. Nella serata di giovedì un 31enne sammarinese, mentre lavorava su una macchina sezionatrice, per un problema alla lavorazione ha effettuato dei controlli su una macchina tranciatrice. Per cause in corso di accertamento si è ferito procurandosi una grave lesione all’avambraccio sinistro. L’uomo è stato trasportato al Pronto Soccorso dove, dopo gli accertamenti clinici, vista la gravità della lesione, è stato trasferito presso un ospedale esterno. Al momento la prognosi è di 40 giorni. Sul posto è intervenuta la Sezione Antincendio-Infortuni sul Lavoro della Polizia Civile. “Si faccia piena luce sulla dinamica dell’incidente e siano accertate le eventuali responsabilità”, scrive la Csu intervenuta in seguito a questa anomala escalation di infortuni sul lavoro. “Si tratta di una casualità, o forse vi è un generale allentamento nelle misure di sicurezza e nei controlli?”, si chiede il sindacato, auspicandosi che le indagini permettano di ricostruire correttamente la dinamica dell’infortunio. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782