martedì 11 agosto 2020 07:20
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Gatti diceva sulla Tomasetti: "E' una delle artefici della caduta del governo"

San Marino. Gatti diceva sulla Tomasetti:

Gatti diceva sulla Tomasetti: "E' una delle artefici della caduta del governo"

L’ex Segretario agli Esteri parlava dei suoi rapporti diretti o indiretti con la presidente di Bcsm e aggiungeva: lei con Buriani ce l’ha a morte, a morte, a morte

Il governo e la maggioranza continuano nel loro intento di fare “terra da ceci” in tribunale, eliminando i magistrati scomodi, sulla linea preconizzata circa un anno fa da Gabriele Gatti. Nel mirino della politica, coadiuvata in questo scopo da singolari esposti che vengono presentati nelle sedi politiche contro magistrati, continuano ad esserci i magistrati, in particolare questa volta tocca ad Alberto Buriani, protagonista delle indagini sul “conto Mazzini” e di numerose importanti indagini antiriciclaggio che hanno consentito allo Stato di recuperare credibilità, effettività nella applicazione di leggi per la lotta al denaro sporco e finanziamento del terrorismo, e anche di recuperare, come dice spesso la popolazione in maniera diretta, quello che era stato rubato alla collettività. (...)

Tratto da L'informazione di San Marino

Leggi l'articolo integrale pubblicato dopo le 21

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782