mercoledì 2 settembre 2020 16:36
CULTURA

Inaugurato un nuovo museo a San Marino

Inaugurato un nuovo museo a San Marino
Titanus Museum

La storia della più antica Repubblica del mondo al centro del nuovo progetto museale.

È stato presentato oggi alla stampa, alla presenza dei segretari di Stato per l’Istruzione e la Cultura, Andrea Belluzzi, per il Turismo Federico Pedini Amati, e per il Territorio Stefano Canti, il Titanus Museum, sito in Contrada Santa Croce n. 20, nel cuore del centro storico di San Marino.

"Un viaggio emozionale nella storia e nella leggenda della piccola Repubblica, raccontate in modo dinamico e immersivo con l’ausilio della tecnologia multimediale - afferma Titanus Museum in una nota -. Un periodo storico che ne abbraccia l’intera vita, dall’origine del monte Titano ai tempi odierni".

Il Titanus Museum "è un progetto di cui si sentiva la mancanza, studiato per essere in perenne evoluzione: la flessibilità che caratterizza la tecnologia multimediale, infatti, consente quei costanti aggiornamenti che lo rendono unico nel panorama museale sammarinese; d’altra parte, la storia che continuerà a scrivere San Marino merita di essere diffusa e conosciuta da un pubblico sempre più ampio".

Pedini Amati "ha plaudito all’iniziativa, rimarcando quanto il segmento del turismo culturale possa contribuire a soddisfare la necessità di intercettare nuove frequenze turistiche".

Canti "ha confermato l’impegno suo e del Congresso di Stato nel dare corso a interventi infrastrutturali strategici per il Paese: sono questi, infatti, a costituire le fondamenta su cui costruire, nell’ottica della qualità e dell’eccellenza, il futuro prossimo della Repubblica". La strada intrapresa per mettere a sistema il sistema museale attuale "rappresenta un obiettivo primario, così come importanti progetti sul fronte territoriale e turistico a cui la Segreteria di stato per il Territorio e quella per il Turismo stanno congiuntamente dando vita".

Belluzzi, raggiunto telefonicamente, "ha voluto sottolineare l’unicità del patrimonio culturale sammarinese e quanto esso possa essere una risorsa fondamentale per un piccolo Stato come San Marino: oltre a fattore chiave per la formazione e la crescita dei cittadini, può diventare, infatti, uno dei volani dello sviluppo economico".

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Fonte: Varie