venerdì 18 settembre 2020 18:40
NUOVI CAPITANI REGGENTI

San Marino. Capitani Reggenti Pro tempore: Alessandro Cardelli e Mirko Dolcini

San Marino. Capitani Reggenti Pro tempore: Alessandro Cardelli e Mirko Dolcini

Eletti oggi dal Consiglio Grande e Generale

Dopo tre squilli di tromba, il Segretario di Stato per gli Affari Interni, Elena Tonnini, ha dato l’annuncio dal balcone centrale del Palazzo Pubblico con la seguente formula:

Per ordine della Ecc.ma Reggenza pro tempore annuncio al popolo della libera Terra di San Marino, che il Consiglio Grande e Generale, nella seduta odierna, invocata l’assistenza del nostro glorioso Patrono, per la salute e la libertà della nostra antica  Repubblica, ha eletto Capitani Reggenti  per il semestre     ottobre   2020  - 1° aprile  2021 - Alessandro Cardelli  e Mirko Dolcini.

 

Alessandro Cardelli 

Alessandro Cardelli ha 29 anni ed è iscritto al Pdcs dal 2009. Laureato in giurisprudenza, svolge la professione di Avvocato e Notaio. E' entrato la prima volta in Consiglio a 21 anni: è infatti membro del parlamento ininterrottamente dal 2012. Ha ricoperto l'incarico di Presidente del Gruppo Consiliare del Pdcs e attualmente fa parte della Commissione Affari Costituzionali e Affari Interni. Amante dello sport, predilige la montagna. Gli piace sciare e nel tempo libero si dedica alla lettura, soprattutto libri di storia, sua grande passione. Sale alla Suprema Magistratura per la prima volta (Da San Marino Rtv)

 

Mirko Dolcini 

Prima Reggenza anche per Mirko Dolcini, Capogruppo di Domani Motus Liberi. Nato nel 1973, è entrato per la prima volta in Consiglio nella corrente legislatura. Dopo la laurea in giurisprudenza all'Università di Urbino, consegue il Master di “Perfezionamento in Diritto Sammarinese”. Dal 2003 apre un proprio studio. E' stato Presidente di O.S.L.A, ricoprendo anche i ruoli di Vice Presidente e di Direttore Responsabile del giornale dell’associazione. Appassionato di sport, ha giocato nella squadra di calcio del Murata. Si è dedicato anche a podismo e triathlon. Porta nel cuore il ricordo degli anni da sbandieratore nella federazione balestrieri. E' padre di un bimbo di quattro anni. Tra le curiosità: ha un fratello gemello e domani sposerà la sua compagna Monica  (Da San Marino Rtv)