venerdì 18 settembre 2020 08:56
CALCIO

San Marino. Europa League, Riga-Tre Fiori 1-0

San Marino. Europa League, Riga-Tre Fiori 1-0

Riprende questa mattina, allo Skonto Stadions in Lettonia, Riga-Tre Fiori, la partita di calcio valida per il secondo turno di qualificazione della Uefa Europa League.

Ieri sera la sfida calcistica tra i lettoni del Riga Fc e i sammarinesi del Tre Fiori è stata sospesa dopo 28 minuti di gioco, sul risultato di 0-0, a causa della rottura di un faro dello Skonto Stadions e delle forti raffiche di vento. Oggi si riprende a Riga da dove è stato interrotto. 

RIGA-TRE FIORI 1-0

Riga (4-3-3): Ozols; Fjodorovs, Prenga, Stuglis, Rugins; Panic, Pedrinho (85' Sharpar), N’Kololo; Brisola, Milosevic (78' Kule), Kamess. Panchina: Purins, Petersons, Roger, Hora, Djurisic. All. Konevs.

Tre Fiori (5-3-2): A. Simoncini; Bonini, Angelini (83' Martini), D. Simoncini, Gregorio, Vandi (91' Perotto); Figone, Santoni (79' Duma), Kalissa; Gjurchinoski, Apezteguia. Panchina: Teodorani, Lunardini, Tamagnini. All. Cecchetti.

Arbitro: Hovdanum (Fro).

Marcatori: 57' Pedrinho.

Ammoniti: Santoni, Bonini, Figone, Vandi, Apezteguia.

 

PRIMO TEMPO

Al nono dei 20 minuti di recupero concessi dall'arbitro Hovdanum al termine del primo tempo, Brisola calcia in porta dal limite dell'area, Aldo Junior Simoncini si distende e fa sua la sfera con gran facilità.

SECONDO TEMPO

Al 52' Milosevic, servito splendidamente da Brisola, calcia alto nonostante si trovasse dentro l'area gialloblu

Al 57' l'arbitro Hovdanum concede un calcio di punizione al Riga per un fallo di Davide Simoncini ai danni di N'Kololo. Calcio di punizione, battuto da Pedrinho, che si rivela vincente permettendo così alla formazione lettone di sbloccare la gara. Riga-Tre Fiori 1-0

Poco dopo i campioni di San Marino protestano fortemente con l'arbitro per un rigore non concesso (Gjurchinoski messo giù da un difensore nell'area avversaria). Hovdanum giudica pulito il contrasto ai danni dell'attaccante del club di Fiorentino e lascia proseguire il gioco.

Tre minuti più tardi il Tre Fiori ha l'occasione per pareggiare, ma Ozols salva i suoi respingendo la conclusione di Santoni dalla distanza

Al 63' la formazione locale va vicinissima al raddoppio: Aldo Junior Simoncini strozza in gola la gioia di Rugins neutralizzando il suo tiro.

Gli uomini di mister Cecchetti non accettano di essere sotto di un gol e provano al 65' a trovare la via del pari con Apezteguia, il portiere del Riga però para senza problemi il tiro della punta gialloblu.

Nel giro di 7 minuti il Riga tenta di portarsi in vantaggio di due reti sul Tre Fiori: le conclusioni di Brisola e Pedrinho, rispettivamente al 66' e al 73', non trovano la porta difesa da Aldo Junior Simoncini.

Primi cambi per entrambe le compagini calcistiche quando mancano 11 minuti (più eventuali minuti di recupero) alla fine dell'incontro valido per il secondo turno di qualificazione della Uefa Europa League: per il Riga esce Milosevic ed entra Kule, mentre per il Tre Fiori Duma è ora in campo al posto di Santoni.

All'82' quasi gol per il Riga: N'Kololo, di destro e da buona posizione, centra in pieno il palo; il Tre Fiori può tirare un sospiro di sollievo. Un minuto dopo una nuova sostituzione per il club campione di San Marino: mister Cecchetti dà spazio a Martini, a cedergli il posto è Angelini

A 5 minuti dal 90' seconda sostituzione anche per la formazione lettone: esce dal campo l'autore del gol Pedrinho, al suo posto ora gioca Sharpar.

Al primo dei quattro minuti di recupero concessi dal direttore di gara, il Tre Fiori effettua il terzo cambio: esce Vandi ed entra Perotto.

Al 94', dopo un salvataggio di Bonini sulla linea che nega la rete del 2-0 a Kule, termina la partita: il Riga batte 1-0 il Tre Fiori e passa al turno successivo della Uefa Europa League, dove affronterà settimana prossima il Celtic campione di Scozia. Positiva la prestazione del Tre Fiori in Lettonia nonostante l'eliminazione dalla competizione calcistica europea

AL

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782