domenica 11 ottobre 2020 07:33
RASSEGNA STAMPA

Coronavirus a San Marino, spunta il primo caso "scolastico"

Coronavirus a San Marino, spunta il primo caso

Covid-19, primo caso “scolastico” alla scuola dell’infanzia di Ca’ Ragni

Il Covid-19 fa la sua prima comparsa nelle scuole di San Marino. Positivo un bambino di 3 anni che frequenta la scuola dell’infanzia di Cà Ragni. Era il 23 febbraio quando un’ordinanza decideva la sospensione delle scuole di ogni ordine e grado e dei servizi socioeducativi per la prima infanzia, pubblici e privati, per una settimana, allineandosi alle scelte adottate dall’Emilia Romagna. Le cose poi sono andate ben diversamente, come abbiamo visto, e la settimana è diventata l’intero anno scolastico, costringendo gli insegnanti a inventarsi diversi modi di fare didattica. Però non si erano verificati ancora veri e proprio casi di positività. È toccato alla scuola dell’infanzia di Cà Ragni il poco invidiabile primato. Come riporta Rtv infatti, giovedì un bambino di 3 anni, che da qualche giorno sembra presentasse qualche sintomo febbrile, è risultato positivo. Qualche ora prima era stata accertata la positività anche del padre. Si è mossa immediatamente la macchina della prevenzione, con l’attivazione dei protocolli previsti, e la tracciatura di tutti i contatti del bambino all’interno della scuola. Sono stati effettuati immediatamente i test nell’area prelievi “drive in”, allestita al piano -4 del parcheggio dell’ospedale, lato ex casa di riposo, in modo che l’utente non debba scendere dall’auto minimizzando così la presenza. all’interno dell’ospedale. Sono stati eseguiti 40 tamponi su bambini, insegnanti e bidelli, risultati tutti negativi. (…)

La scuola di Ca’ Ragni è stata accuratamente sanificata, ma è rimasta comunque regolarmente aperta. Il bimbo si trova nella sua abitazione, monitorato dal personale dell’Iss, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782