giovedì 15 ottobre 2020 18:36
LA REPLICA

San Marino. Il segretario Gatti tira le orecchie a Rf

San Marino. Il segretario Gatti tira le orecchie a Rf
Marco Gatti, segretario di Stato per le Finanze

“La nostra priorità è quella di lavorare a testa bassa per risolvere i problemi, nell’interesse del Paese”.

Così Marco Gatti, segretario di Stato per le Finanze, risponde per le rime a Repubblica futura, accusandola in una nota che, “limitandosi a polemiche sterili e gratuite, fa esattamente il contrario arrecando danno all’immagine del Paese e dell’intera collettività”.

Rf, “vittima dell’isolamento politico in cui è caduta, è diventata schiava del livore e della rabbia, uniche espressioni della sua attuale linea politica, alla costante ricerca di un nuovo nemico da attaccare per la spasmodica ricerca di una visibilità di cui si sente orfana”. Le azioni “scomposte e sconsiderate, come il preannunciato ricorso al sindacato della Reggenza o la nota contro il segretario di Stato alle Finanze”, sono a detta di Gatti “il maldestro tentativo di nascondere la propria pesante responsabilità nella conduzione di un governo che ha portato il Paese in una gravissima situazione economica finanziaria, causata da anni di scelte mancate o di soluzioni non adeguate a risolvere le criticità”.

Leggi il testo integrale del comunicato

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Fonte: SdS Finanze