venerdì 16 ottobre 2020 11:49
ECONOMIA

San Marino. Titoli debito pubblico, emissione da 300 milioni di euro

San Marino. Titoli debito pubblico, emissione da 300 milioni di euro
Marco Gatti, segretario di Stato per le Finanze

Manca davvero poco all’avvio della collocazione dei titoli della Repubblica di San Marino sui mercati internazionali.

Stando a quanto riporta San Marino Rtv sul proprio sito web, “tra fine ottobre e prime settimane di novembre sono attese ingenti risorse dai mercati per dare ossigeno alla finanza pubblica e sostegno all'economia che ha patito l'emergenza Covid".

“Il 'pricing’ dei titoli della Repubblica di San Marino è previsto per la prossima settimana. La disponibilità per lo Stato ci sarà al momento del collocamento e quindi, se non entro il mese di ottobre, nelle prime settimane di novembre. L'ammontare dell'emissione è di 300 milioni di euro. Serviranno al bilancio dello Stato per sostenersi ma anche per attivare politiche di rilancio e di sostegno alle imprese attraverso strumenti più mirati e funzionali per i settori che hanno più sofferto il Covid”, ha dichiarato Marco Gatti, segretario di Stato per le Finanze, ai microfoni dell’emittente radiotelevisiva di Stato.

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782