sabato 31 ottobre 2020 07:39
RASSEGNA STAMPA

San Marino e Italia firmano il nuovo patto per il turismo

San Marino e Italia firmano il nuovo patto per il turismo

San Marino e Italia firmano il nuovo patto per il turismo

Il ministro Franceschini e il Segretario Pedini Amati: «Giusto prepararsi, il settore ripartirà con forza»

CARLA DINI. Nella battaglia per difendere il turismo dalle ombre della pandemia, che lo artiglieranno forse a lungo, si vince solo insieme. Risintonizzandolo sulle giuste frequenze.
Si può riassumere così lo spirito che anima l'accordo di collaborazione siglato ieri tra Titano e ministero per i Beni e le attività culturali e per il turismo italiano (Mibact), con la finalità di rilanciare e rafforzare le relazioni fra Italia e San Marino.
A credere fortemente alla possibilità di un secondo tempo proficuo per questo settore, sono i due firmatari del patto, ossia il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini e il Segretario di Stato per il Turismo, Poste, Cooperazione ed Expo della Repubblica di San Marino, Federico Amati Pedini. Una firma che rilancia l'accordo sulla cooperazione in campo turistico tra Italia e San Marino, firmato a Roma il 28 aprile 2004. (...)

Tratto dal Corriere Romagna

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782