sabato 31 ottobre 2020 07:47
RASSEGNA STAMPA

San Marino. Un portale per gli artisti di strada che vogliono lavorare sul Titano

San Marino. Un portale per gli artisti di strada che vogliono lavorare sul Titano

Un portale per gli artisti di strada che vogliono lavorare sul Titano

Voluto dalla Segreteria di Stato per la cultura, si chiama Buskers.sm e ha già raccolto 14 adesioni

Al via il sito Buskers.sm, la bussola per gli artisti di strada che renderà possibile iscriversi al registro, per la gestione condivisa di eventi, nonché prenotare a scelta per le esibizioni, una delle 18 postazioni messe a disposizione nel centro storico.
La Segreteria di Stato per l'istruzione e la cultura ha dunque illustrato ieri con gli Istituti culturali la prima fase che rende operativa la legge 127 che interessa l'arte di strada e la sua regolamentazione.
In particolare è stato presentato il portale di riferimento per tutti gli artisti che vorranno lavorare sul suolo sammarinese, fermo restando che resta obbligatorio il rispetto di tutte le norme anti Covid. Così pur essendo online da pochi giorni, il sito ha già raccolto e approvato l'iscrizione di 14 artisti. (...)

Tratto dal Corriere Romagna

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782