giovedì 5 novembre 2020 15:30
AFFARI ESTERI

Un gruppo parlamentare promuove l'amicizia tra San Marino e Regno Unito

Un gruppo parlamentare promuove l'amicizia tra San Marino e Regno Unito

Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, la Cooperazione Economica Internazionale e le Telecomunicazioni, Luca Beccari, e l’Ambasciatore nel Regno Unito, Silvia Marchetti, hanno preso parte nella giornata del 4 novembre all’evento congiunto APPG San Marino, gruppo parlamentare trasversale volto a promuovere l’amicizia tra San Marino e il Regno Unito, e l’APPG Italia, sul tema del futuro del commercio internazionale.

Lo rende noto una comunicazione della Segreteria di Stato Affari Esteri. "Durante l’incontro telematico, presieduto dal Console della Repubblica nel Regno Unito, Maurizio Bragagni, Andrew Rosindell, Presidente di APPG-San Marino, insieme ad Alberto Costa e Ellie Reeves, Copresidenti di APPG-Italia, hanno condiviso con i partecipanti la loro esperienza in una discussione aperta e franca in relazione alle sfide e alle opportunità di fare business e trading con il Regno Unito nel post Covid-19 e dopo la Brexit.
Da parte sammarinese è stato sottolineato il recente impegno volto a trasformare la Repubblica in una destinazione attraente per il commercio e gli investimenti esteri. Dal turismo e l'ospitalità, passando dall'hightech alla criptovaluta, San Marino può offrire opportunità uniche alle imprese del Regno Unito, soprattutto nell’ottica di una futura maggiore indipendenza da parte brittanica per quanto concerne il commercio globale e in vista di ulteriori accordi bilaterali che apriranno la strada alla creazione di un quadro di riferimento chiaro per l'avvio e il buon funzionamento delle imprese di entrambi i Paesi.
Durante l'evento, i membri del panel hanno risposto alle domande dei partecipanti, i quali hanno espresso il loro interesse ad approfondire le questioni relative al negoziato sull'accordo commerciale tra il Regno Unito e l'UE, sulle misure di adattamento nelle attività commerciali tra il Regno Unito, San Marino e l'Italia a seguito della pandemia da COVID-19, sui fattori che influenzano il futuro partenariato commerciale tra i tre Paesi e a livello globale, nonché sulle principali barriere che impediscono un maggiore flusso di scambi tra le nazioni.
I parlamentari e i partecipanti hanno sottolineato l'ottimo lavoro svolto dal Consolato sammarinese a Londra per favorire le relazioni amichevoli tra il Regno Unito e San Marino, nonché la necessità di mantenere un dialogo vivo tra le istituzioni competenti di entrambi i Paesi, per cui questo evento si è rivelato molto utile.
Al termine dell'incontro, il Console Bragagni ha ribadito il pieno sostegno del Consolato e l'impegno profuso al fine di continuare l'ottimo lavoro svolto nel rafforzamento delle relazioni esistenti tra i tre Paesi, evidenziando l'ottima collaborazione esistente tra le rispettive APPG. Ha altresì invitato tutti i membri del panel e i partecipanti a visitare San Marino non appena l'attuale pandemia di COVID-19 sarà terminata, per godere dell'eccellente ospitalità sammarinese e delle opportunità di investimento in Repubblica"

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Fonte: SdS Esteri