domenica 22 novembre 2020 07:57
RASSEGNA STAMPA

Ecco la guida agli spostamenti da e per San Marino

Ecco la guida agli spostamenti da e per San Marino

Spostamenti San Marino-Italia, le risposte alle domande più frequenti

Per San Marino ovviamente non vale la suddivisione italiana in zone gialle, arancioni o rosse, ma essendo confinante con due regioni “arancioni” - Emilia Romagna e Marche - molti cittadini si sono posti domande, anche sui social, in ordine agli spostamenti da e verso la Repubblica di San Marino. Il governo, dopo un tavolo tecnico intercorso con le prefetture di Rimini e Pesaro, ha fornito dei chiarimenti sotto forma di domande e risposte.

È consentito il transito nelle regioni gialle, arancioni e rosse per recarsi all’estero? Si ritiene ammissibile il transito, anche nelle suddette zone, finalizzato agli spostamenti verso l’estero, ossia verso paesi diversi dall’Italia a condizione che questi non siano soggetti a restrizioni.

È consentito accompagnare membri della propria famiglia dal medico, anche se autosufficienti, in caso di necessità? No, salvo situazione di necessità adeguatamente motivate.

È possibile spostarsi per motivi legati all’attività sportiva agonistica? In particolare gli atleti e i tecnici tesserati alle Federazioni sportive, possono spostarsi per allenarsi, partecipare a gare o svolgere mansioni inerenti all’attività sportiva di riferimento sia in ambito professionistico che dilettantistico. Si ritiene che, con riferimento all’area arancione, sia possibile lo spostamento, sulla base delle regole applicabili nel luogo di svolgimento dell’attività e comunque con la consueta autocertificazione.

È consentito per i comuni confinanti con la Repubblica di San Marino potersi spostare per usufruire di servizi e l’approvvigionamento di beni di prima necessità all’interno del territorio sammarinese? Si ritengono ammissibili gli spostamenti finalizzati a reperire beni di prima necessità non disponibili affatto nel proprio Comune, o beni che nel Comune direttamente limitrofo rispondano alle specifiche esigenze dell’interessato, anche in termini di maggiore e comprovata convenienza economica e viceversa.

È consentito lo spostamento per raggiungere il domicilio, l’abitazione o la residenza di una persona anche non convivente, con la quale vi è una comprovata e stabile relazione affettiva? È possibile raggiungere l’abitazione o la residenza di una persona anche non convivente con la quale vi è una comprovata e stabile relazione affettiva muniti di apposita autocertificazione. Si ricorda che in tutti i superiori casi di spostamento da e verso il territorio di San Marino gli interessati devono munirsi di apposita autocertificazione predisposta dalle autorità italiane di competenza. Gli spostamenti per motivi di lavoro, studio o salute sono comunque garantiti fatta salva la compilazione dell’autocertificazione. In caso di spostamenti per i predetti motivi ricorrenti l’autocertificazione può essere compilata una sola volta e deve essere sempre esibita a richiesta delle autorità di controllo.

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782