giovedì 26 novembre 2020 11:46
FIORENTINO

San Marino. "Vie Vascone e Zannone: la giunta di Castello si assuma la propria responsabilità"

San Marino.

"In merito al comunicato stampa effettuato in data 17 ottobre 2020 riguardante il nuovo senso unico di Via Vascone e Via Zannone di Fiorentino, ci sembra opportuno fare alcune osservazioni".

 Lo scrivono tre cittadini di Fiorentino che si firmano Diego, Monica e Sandra. "Riteniamo imbarazzante che una Giunta di Castello in carica dal 2014 accusi se stessa di una scelta fatta scaricando la responsabilità ad un "fraintendimento con gli uffici competenti" rispetto a quanto accaduto, i cittadini residenti si sono svegliati una mattina e senza alcun preavviso si sono trovati la viabilità modificata.

 Ma facciamo un piccolo riepilogo

 Nel 2014 vi fu l'insediamento della Giunta di Castello attualmente in carica.

 Grazie all'impegno costante e ad un gran lavoro di squadra fra i diversi membri e i volontari negli anni a venire sono stati raggiunti molti degli obbiettivi e progetti che la lista civica vincitrice si era prefissata nella campagna elettorale.

Solo alcuni esempi: l'apertura della farmacia, la rinnovata veste della festa del Castello, l'area sgamento cani, la giornata ecologica, il bookcrossing etc. etc.

 Da semplici cittadini nonché ex membri di giunta fino a fine 2017, vedere tanto movimento nel Castello in periodo prelettorale ci lascia pensare alla solita modalità di fare politica lontana dagli obiettivi dell'allora lista civica .

 Un'istituzione come la Giunta di Castello, punto di riferimento per i cittadini ha il dovere invece di prendersi le responsabilità delle proprie scelte ed azioni nel rispetto della fiducia ricevuta dai sostenitori".

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
Fonte: Varie