martedì 19 gennaio 2021 09:37
RASSEGNA STAMPA

La spericolata impresa del volo Rimini-San Marino

La spericolata impresa del volo Rimini-San Marino
Gianni Widmer con il suo Blériot da 50 cavalli

La spericolata impresa del volo Rimini-San Marino

Nell’aprile del 1913, per la prima volta in assoluto, un aereo sale dal mare per atterrare sul monte. Il velivolo si arresta a cinque metri dal precipizio

MANLIO MASINI. L’ impresa sembra impossibile. Ma Gianni Widmer (1892-1971), triestino ventunenne, di coraggio ne ha da vendere. Col suo aereo, un Blériot 50, partendo da Rimini vuole atterrare sul monte Titano e precisamente sul pianoro di Montecarlo, un piccolo spiazzo a 700 metrisul livellodelmare, apicco su un burrone. Solo l’audacia o l’incoscienza della giovane età possono indurlo ad osare tanto. (...)

Tratto dal Corriere Romagna

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782