martedì 16 febbraio 2021 07:00
RASSEGNA STAMPA

La Serenissima: "In arrivo a San Marino 7.500 dosi del vaccino russo Sputnik V"

La Serenissima:

In arrivo a San Marino 7.500 dosi del vaccino russo Sputnik V

Un successo della diplomazia dovuto agli ottimi rapporti con la Federazione Russa intessuti dal Segretario di Stato Beccari con l’Ambasciatore Sergey Razov

Il Segretario per gli Affari Esteri, Luca Beccari, è riuscito ad acquistare dal Fondo Russo per gli Investimenti (RDIF) 7.500 dosi dell’ormai famoso vaccino Sputnik V, il prezioso antidoto al Sars-CoV-2 messo a punto dall’Istituto Nazionale di epidemiologia e microbiologia Nikolai Gamaleya di Mosca. Già da domani le preziose dosi dovrebbero giungere in Repubblica dove verranno provvisoriamente stoccate in attesa delle autorizzazioni al loro utilizzo. Un’operazione di alta diplomazia realizzata grazie al rapporto che esiste fra la Repubblica di San Marino e la Russia gestito dal potente Ambasciatore russo a Roma, Sergey Razov (...)

Articolo tratto da La Serenissima

Leggi l'articolo integrale pubblicato dopo le 22

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782