lunedì 22 febbraio 2021 06:28
RASSEGNA STAMPA

San Marino. È scontro tra Lonfernini e La Serenissima

San Marino. È scontro tra Lonfernini e La Serenissima

La Serenissima: "L’attacco di Lonfernini è un campanello d’allarme (per tutti)"

L’ATTACCO DEL SEGRETARIO - Il segretario di Stato per il Lavoro, Teodoro Lonfernini, nel corso del dibattito nel comma Comunicazioni del Consiglio, ha duramente attaccato “La Serenissima”. (…)

Lo stesso segretario di Stato, avendo la delega all’Informazione, si è spinto oltre, chiedendo di fatto al Consiglio Grande e Generale che la testata giornalistica sammarinese venga chiusa, attivando l’Autorità garante per l’informazione affinché provveda al compito. Anziché tutelare e supportare un organo di informazione della Repubblica, Lonfernini preferisce dunque denigrarlo, al punto da ritenere giusto toglierlo di mezzo. (…)

LA RISPOSTA DI “LA SERENISSIMA” - “La Serenissima” è convinta che in questo Paese serva davvero un’informazione di qualità, soprattutto libera, seria e professionale, a tutela e nell’interesse dei cittadini e della democrazia. (…)

Abbiamo motivo di ritenere che il segretario di Stato Lonfernini si sia fatto prendere un po’ troppo la mano, dimenticandosi del fatto che i microfoni fossero aperti, arrivando a pronunciare frasi che rappresentano una minaccia per la democrazia e la tutela dell’informazione sammarinese. Per questo auspichiamo che ponga rimedio in fretta al suo scivolone mattutino, pur esprimendo al contempo forte preoccupazione per l’attacco ricevuto. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782