martedì 23 febbraio 2021 09:58
POLITICA

San Marino. Libera: "strane assunzioni nel sistema bancario mentre tutto tace sul caso Guidi"

San Marino. Libera:

Ha destato, ancora una volta, attenzione il servizio de "L'Arena" su La7 sull'approvvigionamento di mascherine dalla Cina dove viene coinvolto il sammarinese Daniele Guidi, ex direttore generale di Banca Cis.

L'accusa è traffico di influenze, per la quale Guidi, che venne contattato per organizzare il trasporto delle mascherine dalla Cina, è indagato assieme all'ingegner Vincenzo Tommasi per una intermediazione relativa al recupero di un credito da 20 milioni, vantato da Banca Cis.
Libera, alla luce di queste ultime vicende giudiziarie che riguardano l'ex Ad di Cis, chiede che le Segreterie competenti si attivino per capire, proprio rispetto alle indagini della procura italiana legate all'acquisto di mascherine, quali azioni poter intraprendere per avviare percorsi di sequestro preventivo delle somme oggetto di contestazione a Guidi, il quale è rinviato a giudizio per il Caso Titoli, al fine di evitare che si possano disperdere le disponibilità su cui rivalersi in caso di illeciti. 
 

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Fonte: Libera