martedì 6 aprile 2021 08:03
RASSEGNA STAMPA

San Marino. I retroscena del ‘festino’ di Via Giacomini, la ricostruzione del pomeriggio

San Marino. I retroscena del ‘festino’ di Via Giacomini, la ricostruzione del pomeriggio

I retroscena del ‘festino’ di Via Giacomini, la ricostruzione del pomeriggio

Tutti gli aspetti dell’evento che sta facendo discutere la Repubblica

Tra indiscrezioni, smentite, conferme parziali e prese di distanza nel weekend pasquale in tutta la Repubblica non si è parlato altro che dei fatti di via Gino Giacomini anticipati dal nostro scoop. Che l’ormai famoso “festino” di giovedì 1 aprile pomeriggio si sia svolto e che non fosse un semplice appuntamento estemporaneo, ma qualcosa di preorganizzato a questo punto è un dato di fatto. Infatti, oltre alle scuse dei due Consiglieri di Rete Spagni Reffi ed Arcangeloni, sono emersi i verbali della Gendarmeria, il comunicato di uno dei soci della Macelleria del Corso, le prese di posizione di alcuni partiti di maggioranza, le dichiarazioni del Segretario di Stato alla sanità Roberto Ciavatta e del Consigliere di NPR Gian Nicola Berti e, soprattutto, le testimonianze indignate di tanti cittadini testimoni diretti dell’accaduto. Ma cosa è successo esattamente? (...)

Articolo tratto da La Serenissima

Leggi l'articolo integrale pubblicato dopo le 23

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782