lunedì 19 aprile 2021 11:02
L'ANNUNCIO

Il polo della moda "San Marino Outlet Experience" apre il 24 giugno

Il polo della moda

L’outlet di The Market PropCo Srl, promosso da Borletti Group, Aedes Siiq, Dea Real Estate Advisor e Vlg Capital, si chiameràSan Marino Outlet Experienceaprirà le porte al pubblico giovedì 24 giugno2021

Lo annunciano i proprietari del polo della moda di San Marino, spiegando in un comunicato che "continuano in questi giorni, secondo la tabella di marcia, gli ultimi lavori per il completamento dei primi 17.000 metri quadrati di Gla che ospiteranno oltre 70 punti vendita con brand di fascia luxury-premium".

Il progetto "prevede, inoltre, un ampliamento della superficie fino a 25.000 mq. per un investimento complessivo di oltre 150 milioni di euro, per incrementare l’offerta fino a 130 negozi". La struttura offrirà all’apertura al pubblico anche una Food Terrace di 1.000 mq, affacciata su una grande piazza, con una proposta gastronomica caratterizzata da un mix di insegne locali e internazionali".

'San Marino Outlet Experience' apre su un territorio che è l’ultimo white spot per un outlet di successo” - afferma Giuseppe Roveda, ad di Aedes Siiq SpA -. Siamo convinti che l’alto posizionamento del prodotto unito alla finalità strategica della sua realizzazione nel contesto della Repubblica sammarinese rappresentino un valore aggiunto per tutti i soggetti interessati, dalle amministrazioni pubbliche e indotto ai tenant e clienti”. 

L’outlet "sarà aperto tutti i giorni dell’anno, salvo diverse disposizioni da parte delle autorità competenti". Considerata, inoltre, l’emergenza sanitaria ancora in corso,"la tutela e la sicurezza dei visitatori sarà uno degli elementi prioritari".

“'San Marino Outlet Experience' sarà un luogo elegante, sicuro e accogliente - afferma Maurizio Borletti, co-founder di Borletti Group -. Il progetto ha le potenzialità per attrarre circa 2 milioni di turisti ogni anno. San Marino è, infatti, per sua natura la meta ideale di un turismo in cerca di occasioni di cultura, divertimento e shopping”.

Dalla stessa nota, inoltre, si apprende che proprio le caratteristiche della più antica Repubblica d’Europa, patrimonio mondiale dell’Unesco, "hanno posto le premesse per un progetto architettonico curato nei minimi dettagli".
La struttura "è stata progettata dallo studio One Works con tecnologie innovative e materiali eco-sostenibili, che si inseriscono nel pieno rispetto dell’ambiente collinare circostante".
Per rendere la struttura ancor più sostenibile, l’outlet "prevede, fra l’altro, l’utilizzo di illuminazione a Led e un impianto fotovoltaico in grado di generare oltre 300 MWh all’anno, pari al 38% del fabbisogno totale delle parti comuni".
Il progetto "è stato, inoltre, sottoposto con esito positivo al percorso di certificazione Breeam, uno dei più affermati standard di certificazione internazionale per la sostenibilità edilizia".

"San Marino Outlet Experience", oltre ad essere integrato nel paesaggio, "offrirà ai visitatori uno spazio ispirato alla tradizione locale e agli antichi borghi della Repubblica".
Il progetto "comprende anche un percorso pedonale studiato ad hoc per gestire i flussi in ingresso e uscita, e il collegamento delle piazze poste alle estremità del perimetro dell’outlet".
Anche la scelta dei materiali di costruzione e dei colori "richiama, in chiave contemporanea, la storia dell’architettura sammarinese: materiali come la pietra e il metallo sono declinati sulle diverse facciate del 'San Marino Outlet Experience' grazie all’applicazione di pattern e lavorazioni che evocano uno stile accattivante e all’avanguardia".

Tra i servizi offerti ai clienti "anche una Welcome Lounge, con personale multilingua, in grado di fornire supporto a tutti coloro che desidereranno orientarsi all’interno del centro o visitare il territorio sammarinese, e il servizio di Free Wi-Fi disponibile in tutte le are dell’outlet".
All’interno della struttura "sarà presente anche una zona playground attrezzata, disponibile a titolo gratuito, per le famiglie con bambini".
Infine, "non mancheranno, per chi lo richiederà, prestigiose Vip Lounge dove sarà possibile godere di un’esperienza d’acquisto realmente riservata e confortevole". Le Lounge, di diverse dimensioni, "offriranno anche una serie di servizi aggiuntivi tra i quali il deposito bagagli e l’assistenza di esperti personal shopper". 

L’outlet "prevede un’area parcheggio coperta da 1.400 posti coperti, con accesso diretto al centro tramite degli ascensori dedicati, e un’area esterna dedicata ai veicoli elettrici dotata di 38 colonnine di ricarica disponibili gratuitamente".

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Fonte: THE MARKET