lunedì 2 agosto 2021 07:55
RASSEGNA STAMPA

San Marino. "Green pass e dimissioni Bruschi, vediamo a chi Ciavatta darà la colpa stavolta"

San Marino.

"Green pass e dimissioni Bruschi, vediamo a chi Ciavatta darà la colpa stavolta"

Libera: “Aveva annunciato che se non gli avessero consentito di riformare la sanità non aveva senso sostenere il governo”

Se la trasferta sammarinese del sottosegretario alla sanità italiano, Pierpaolo Sileri, servirà per superare l’esclusione dei sammarinesi vaccinati sputnik dal green pass lo diranno i prossimi giorni. Al momento non ci sono passi avanti e il 6 agosto è vicino, considerato inoltre che lo stesso Sileri aveva auspicato di trovare una soluzione entro fine mese. Auspicio disatteso. Anzi, è uscita la circolare che specifica con precisione quali sono i vaccini riconosciuti Ema che danno diritto alla equiparazione dei documenti di avvenuta vaccinazione e lo Sputnik, come noto, non c’è. Il nodo sul Titano diventa inevitabilmente politico registrando due poesanti flop in due giorni del Segretario alla Sanità: il green pass da un lato e le dimissioni del Direttore Generale dall’altro (...)

Articolo tratto da L'informazione

---

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782