venerdì 17 settembre 2021 18:37
NUOVI CAPITANI REGGENTI

San Marino. Capitani Reggenti Pro tempore: Francesco Mussoni e Giacomo Simoncini

San Marino. Capitani Reggenti Pro tempore: Francesco Mussoni e  Giacomo Simoncini

Eletti oggi dal Consiglio Grande e Generale

Dopo tre squilli di tromba, il Segretario di Stato per gli Affari Interni, Elena Tonnini, ha dato l’annuncio dal balcone centrale del Palazzo Pubblico con la seguente formula:

Per ordine della Ecc.ma Reggenza pro tempore annuncio al popolo della libera Terra di San Marino, che il Consiglio Grande e Generale, nella seduta odierna, invocata l’assistenza del nostro glorioso Patrono, per la salute e la libertà della nostra antica  Repubblica, ha eletto Capitani Reggenti  per il semestre     ottobre   2021  - 1° aprile  2022 - Francesco Mussoni  e Giacomo Simoncini.

 

 

Francesco Mussoni è nato a San Marino il 15 maggio 1971. Ha conseguito il Diploma di Liceo Classico presso Scuola Secondaria Superiore di San Marino. Laurea in Giurisprudenza presso l'Università di Bologna. È iscritto all'albo degli Avvocati e Notai della Repubblica di San Marino dal 2001. Esercita la professione di Avvocato e Notaio –Senior partner di “Avvocati e Notai Associati” dal 2001.
XXX legislatura – (2019 ad oggi) eletto membro del Consiglio Grande e Generale per la corrente XXX Legislatura a seguito delle elezioni politiche del novembre 2019. Membro della Commissione Consiliare Permanente Affari Esteri, Emigrazione ed Immigrazione, Sicurezza e Ordine Pubblico, Informazione. - Capo Delegazione Assemblea Parlamentare del Mediterraneo.Capogruppo del gruppo consiliare del Partito Democratico Cristiano Sammarinese.
Capitano Reggente nel semestre 1º ottobre 2009 – 1º aprile 2010.Segretario di Stato al Lavoro, la Cooperazione e le Poste dal 16 marzo 2011 al 5 dicembre 2012.
Segretario di Stato Sanità Sicurezza Sociale, Programmazione Economica, Previdenza e Famiglia dal 6 dicembre 2012 al 28 dicembre 2016 (Leggi curriculum completo inviato dal Pdcs)

 

 

 Giacomo Simoncini "Nato il 30 novembre del 1994, una volta in carica sarà il Capo di Stato più giovane del mondo e secondo, per età, nella storia di San Marino. Laureato in Farmacia, ha conseguito l’abilitazione come Docente di Chimica. A 18 anni si iscrive al Partito Socialista e un anno dopo diventa membro di Direzione. Eletto in parlamento nella legislatura corrente, è membro del Consiglio dei XII e di Commissioni Consiliari. Lo affascinano, da sempre, le istituzioni, la storia e i Corpi Militari della Repubblica tanto che nel 2020 entra nella Compagnia Uniformata delle Milizie. Grande appassionato di sport, è membro dal 2017 del Consiglio Direttivo della Società Sportiva Murata e dal 2018 Team Manager della Nazionale Sammarinese di Futsal. Molto attivo nel sociale, ricopre attualmente la carica di Presidente del Rotaract Club di San Marino e, in ambito culturale, è socio dell’Accademia degli Incamminati" (Da San Marino Rtv)