martedì 12 ottobre 2021 15:43
SANITÀ

L'accusa di Rete: "Libera e Rf hanno contribuito a portare San Marino in una situazione difficile"

L'accusa di Rete:

“Libera e Repubblica futura, nonostante le varie riorganizzazioni, cambi di denominazione ed operazioni di rebranding, rimangono, almeno in parte, le stesse organizzazioni del passato: soggetti politici che hanno più o meno direttamente contribuito a portare il Paese nella difficilissima situazione nel quale versa attualmente”.

Questa è l’accusa avanzata da Rete, attraverso un comunicato, nei confronti di Libera e Repubblica futura.

“Ciò che invece ci rallegra è la voglia di giustizia, equità e trasparenza delle due forze di opposizione, che condividiamo in pieno! Se è realmente questo lo spirito che sta muovendo Libera e Rf e non invece, come potrebbe apparire, mera strategia politica a tinte demagogiche volta a delegittimare Rete, siamo certi che queste forze politiche si spenderanno con altrettanto fervore al nostro fianco per fare emergere, ad esempio, le responsabilità rilevate dall'audit nel sistema sanitario – dichiara il movimento di governo -. I due partiti conoscono bene la relazione presentata ormai un mese fa in commissione Sanità alla presenza dell'attuale comitato esecutivo, quindi comprendono altrettanto bene quali siano i problemi che la politica oggi ha dovuto affrontare oltre all'emergenza pandemica”.

Se la volontà è quella di risolvere i problemi del sistema sanitario, perduranti ormai da anni e sostenere le scelte che potranno scardinare finalmente le cattive abitudini, che ingessano ogni possibile cambiamento a beneficio di tutta la cittadinanza, allora siamo aperti alla collaborazione – rimarca Rete -. Nel caso in cui, invece, il movente sia relativo alla solita tecnica, ormai ben collaudata, di demolire chi tenta realmente di apportare un cambiamento, non possiamo che prenderne tristemente atto”.

“Vogliamo, infine, sorvolare sulle dichiarazioni stonate dettate dall'opportunismo di chi tenta di crearsi una visibilità utile nella prossima campagna elettorale. Tutte condotte perfettamente legittime, ma non troppo utili al Paese”, afferma infine il movimento di maggioranza.

------

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all'IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Fonte: RETE