lunedì 3 novembre 2008 08:34

La Cocif chiede aiuto: "Salviamo il Rimini calcio assieme"

La Cocif chiede aiuto:
Appello della proprietà del Rimini Calcio che ogni anno sborsa dai 4 ai 6 milioini di euro per gestire la società.
La richiesta di aiuto è stata lanciata venerdì dalla Cocif attraverso il suo presidente Luca Benedettini, che ha denunciato il difficile momento attraversato dall'azienda di Longiano, a causa della longa manus della crisi economica.

"Solo nel caso in cui il tessuto imprenditoriale cittadino desse una mano concreta, non con piccole sponsorizzazioni, ma con somme importanti le cose potrebbero cambiare" - ha scritto Benedettini al Sindaco Ravaioli, come ha riportato il Resto del Carlino online.
Ravaioli dal canto suo ha perciò mobilitato la stampa per mettere al corrente cittadini e imprenditori sulla difficile condizione in cui versa la squadra biancorossa.
Il sindaco ha promesso il suo aiuto.