lunedì 21 novembre 2011 13:30

Calcio, Lega Pro: Bellaria-Poggibonsi 1-1

Calcio, Lega Pro: Bellaria-Poggibonsi 1-1

Ieri pomeriggio il Bellaria ha pareggiato in casa 1-1 contro il Poggibonsi.

Nel primo tempo, dopo 5 minuti, Turchetta è scattato velocemente a sinistra e ha messo in messo un bel pallone non valorizzato a dovere da Buda che ha svirgolato di destro.

All’11’ l’arbitro Strocchia di Nola concede un penalty al Poggibonsi perché Bamonte aveva trattenuto vistosamente in area Falomi.

Il calcio di rigore è stato trasformato dallo stesso Falomi che ha portato in vantaggio i toscani.

Al 26’ la squadra romagnola è andata vicinissimo al pareggio: Turchetta, con un diagonale dalla distanza, ha provato a segnare gol ma Sportiello ha bloccato la sfera a terra.

Al 34’ Turchetta da sinistra ha lasciato partire un traversone teso e pericolo ma Cirina ha anticipato tutti spazzando via la palla.

Al 36’ è arrivato il pareggio del Bellaria: cross dal fondo di Turchetta, gli avversari respingono con Briglia che ha tirato al volo di destro spiazzando Sportiello grazie ad una deviazione di Forte.

Al 45’ Briglia, su calcio di punizione, ha toccato per Bamonte ma il tiro di quest’ultimo ha sibilato a pochi metri dal palo alla destra dell’estremo difensore avversario.

Nella ripresa al 7’ il Poggibonsi ha preso l’iniziativa: Falomi, una volta arrivato in area, ha servito Boldrini che è stato però anticipato da Venturi.

Al 23’ cross di Boldrini da destra, Falomi ha battuto di prima ma Venturi ha bloccato a terra.

Al 28’ Boldrini approfitta della difesa romagnola mal posizionata e ha provato a trafiggere con un destro potente Venturi ma quest’ultimo è volato a deviare in angolo.

Nei minuti finali il Bellaria ha messo il naso nella metà campo avversaria: al 46’ gran botta di Mariani che si è conclusa alta di poco mentre al 48’ Turchetta, su assist di Rolandone, ha tirato di destro ma Sportiello, nonostante la battuta a rete fosse stata deviata da un difensore, ha salvato il Poggibonsi con un gran riflesso.

1-1 dopo 90 minuti di gioco, un punto guadagnato sia per il Bellaria che per il Poggibonsi.