sabato 3 dicembre 2011 06:55

Bellaria: Pubblicato bando comunale per rimozione e smaltimento amianto

Bellaria: Pubblicato bando comunale per rimozione e smaltimento amianto

L’amministrazione comunale bellariese pagherà 15.000 euro ai privati che intendono rimuovere l’amianto.

E’ stato pubblicato ieri il bando comunale che disciplina l’erogazione dei contributi per la rimozione e lo smaltimento del materiale tossico.

I contributi saranno concessi in base alle modalità indicate dal bando che scadrà a fine maggio 2012.

L’incentivo economico erogato dal Comune di Bellaria sarà pari al 50% della spesa sostenuta e documentata per la raccolta, il trattamento e lo smaltimento di manufatti contenti amianto.

Per ogni singolo intervento, il tetto massimo del contributo è fissato a 300 euro.

Il contributo comunale non andrà a coprire le spese di progettazione e gli eventuali costi per l’acquista e la posa in opera di manufatti sostitutivi.

I contributi possono essere richiesti dai proprietari o dai titolari di altri diritti reali di godimento dei fabbricati contenenti amianto presenti a Bellaria Igea Marina.

Gli interventi, contemplati nel bando comunale, riguardano le coperture di edifici, tubazioni, pareti divisorie, canne fumarie e serbatoi, forni, stufe, pannelli di protezione, caloriferi.

Nell’operazione è compreso anche il materiale tossico abbandonato, previa denuncia all’autorità pubblica.

Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio Ambiente.

Fonte: "Il Corriere di Romagna"