martedì 14 giugno 2016 14:01

Corso per Volontari Protezione Civile: la Regione Molise a lezione dal CEMEC

Corso per Volontari Protezione Civile: la Regione Molise a lezione dal CEMEC

SAN MARINO. Nell’intento di formare personale sanitario, operatori e volontari del soccorso, la Regione Molise ha accolto il progetto del CEMEC sulla medicina dei disastri. Il 10 e 11 giugno 2016 trenta responsabili delle Associazioni di Volontariato e diciotto funzionari della Protezione Civile del Molise hanno partecipato al corso per la gestione delle maxiemergenze diretto dal Professor Enrico Bernini Carri, già coordinatore dei soccorsi durante il Terremoto in Emilia. 

Nel  2014 circa duecento medici ed infermieri  hanno frequentato il corso, realizzato in seguito al protocollo d’intesa firmato nel 2013 tra la Regione Molise ed il Centro Europeo di Medicina delle Catastrofi, con l’obiettivo di una formazione in medicina dei disastri  su tutto il territorio a tutti i medici e gli operatori che in qualsiasi momento possano essere chiamati a fronteggiare eventi extra-ordinari. 

Il corso si propone di far conoscere i principi fondamentali della gestione sanitaria delle operazioni di soccorso in situazioni di maxiemergenza, applicando la metodologia messa a punto dalla comunità scientifica internazionale. 

Il Progetto proseguirà nel 2016 e 2017 con la formazione di tutti i Sindaci della Regione e i rappresentanti comunali di Protezione Civile. 

Questa prima esperienza a carattere regionale potrebbe creare un modello da replicare e sviluppare per il coinvolgimento delle realtà territoriali a livello europeo. 

Il calendario formativo  Cemec 2016 propone per il 15 ottobre  a San Marino,  lo stesso corso “Linee guida Europee sulla medicina delle catastrofi” rivolto a personale sanitario, operatori, forze dell’ordine, volontari. 

Comunicato Stampa CEMEC