mercoledì 11 gennaio 2017 05:05
VISITATORI: 41 MILA IN PIÙ

Rimini. Musei, grandi numeri

Rimini. Musei, grandi numeri

Corriere RomagnaPositivo anche il numero degli studenti e dei ragazzi che hanno frequentato gli spazi di via Tonini: 25.874 le presenze registrate nel 2016Museo e Biblioteca, ingressi boom

RIMINI. «Con la cultura si mangia» ama raccontare il sindaco Andrea Gnassi. Che aggiunge: non possiamo mica dire ai turisti, venite a vedere che belle palazzine abbiamo. Sono altri i tesori riminesi, a partire dal Museo della città e dalla Biblioteca. Le presenze dell’anno scorso, tutte in crescita, confermano. (...)

Confrontando il numero delle presenze negli ultimi due anni emerge come siano state oltre 40mila le maggiori presenze registrate nel 2016, rispetto al 2015 quando furono 145.958 i visitatori registrati nel Museo della Città e Domus del Chirurgo, al Museo degli sguardi, alla Galleria dell’Immagine, alla Far e Sala Podestà, al Teatro Galli. Una crescita -spiega il Comune - che ha portato a registrare lo scorso anno 186.367 visitatori che i dati indicano come frutto anche della seconda edizione della Biennale del Disegno inaugurata nello scorso aprile. Più nel dettaglio nel 2016 sono stati 31.904 i visitatori del Museo della Città e della Domus del Chirurgo contro i 27.966 registrati l’anno precedente. Positivo anche il numero degli studenti e dei ragazzi che hanno frequentato gli spazi di via Tonini: 25.874 le presenze registrate del 2016 che superano di 2.441 quelle del 2015. (...)