domenica 21 gennaio 2018 22:20
LETTERA ALLA REDAZIONE

Rimini. Un 'episodio sgradevole' che si poteva evitare

Rimini. Un 'episodio sgradevole' che si poteva evitare

Chi scrive non si esime dalle sue responsabilità

RIMINI Riceviamo e pubblichiamo

Gent.mo Direttore

scriviamo a Lei per raccontarle un episodio sgradevole capitato nella giornata di oggi 21/01 in occasione del Sigep. Brevemente i fatti sono questi: siamo arrivati alla Fiera nei pressi del centro commerciale Malatesta nel primo pomeriggio, parcheggi pieni. Ci siamo trovati nella condizione di dover sostare su un lato della via Emilia in prossimità della pista ciclabile. Al nostro arrivo già numerose autovetture erano parcheggiate e una pattuglia della polizia era appostata li nei pressi, aggiungo anche che nessuna delle autovetture in sosta sulla ciclabile era stata multata, per cui anche noi abbbiamo fermato la nostra auto nello stesso modo. Un paio di ore dopo tutte le macchine parcheggiate erano in contravvenzione. A nostro avviso, nonostante la leggerezza con cui abbiamo deciso di parcheggiare sulla ciclabile ma senza intralciare in alcun modo il traffico, pensiamo che le forze dell'ordine avrebbero potuto invitare le persone a non parcheggiare sulla ciclabile o fare semplicemente qualche multa di "avvertimento". Abbiamo avuto invece l'impressione che stessero quasi aspettando che tutti gli automobilisti parcheggiassero per poi procedere con le multe. La situazione ci ha fatto pensare e sembrare che aspettassero per raccogliere più infrazionati possibili. Riteniamo che la buona educazione dei cittadini arrivi in primis da che ci dovrebbe difendere e rappresentare e noi non dovremmo temere atteggiamenti di questo tipo dagli stessi. Ci teniamo a sottolineare nuovamente che con quanto scritto non vogliamo esimerci dalle nostre responsabilità ma visto la portata dell'evento e le palesi difficoltà di posteggio l'amministrazione avrebbe potuto tollerare o avere un atteggiamento collaborativo piuttosto che "punitivo" nei confronti delle innumerevoli famiglie che hanno partecipato a questo evento importante per tutta la città.

Gian Luca Muraccini

 

Fonte: Varie