lunedì 1 ottobre 2018 08:05
RASSEGNA STAMPA

Rimini. «Palpeggiate durante la ricreazione» Bidello a processo per violenza sessuale

Rimini. «Palpeggiate durante la ricreazione» Bidello a processo per violenza sessuale

Dovrà rispondere anche di adescamento per aver mostrato una sua foto semi-nudo

Andrea Rossini. Corriere Romagna: «Palpeggiate durante la ricreazione» Bidello a processo per violenza sessualeLe studentesse frequentavano l’istituto dove l’uomo lavorava come collaboratore scolastico. Dovrà rispondere anche di adescamento per aver mostrato una sua foto semi-nudo.

RIMINI. È accusato di aver palpeggiato almeno due studentesse minorenni che frequentavano l’istituto dove lui lavorava come bidello. L’uomo, un cinquantaduenne residente a Rimini (difeso dall’avvocato Giovanna Ollà), è stato rinviato a giudizio per i reati di violenza sessuale, aggravato dal luogo dove sarebbero avvenute le molestie e dal proprio ruolo, adescamento di minori e minacce. Andrà a processo a partire dal 15 gennaio 2019: sebbene si professi innocente, rischia una pesante condanna. Le due giovanissime che lo accusano (nel capo di imputazione si fa riferimento al probabile coinvolgimento di altre allieve non individuate), non si sono costituite parte civile. (...)