lunedì 7 gennaio 2019 08:01
RASSEGNA STAMPA

Rimini. «L’ex della mia compagna mi ha investito». Simulazione di reato, denunciato poliziotto

Rimini. «L’ex della mia compagna mi ha investito». Simulazione di reato, denunciato poliziotto

Enrico Chiavegatti. «L’ex della mia compagna mi ha investito». Simulazione di reato, denunciato poliziottoL’agente controdenuncia l’accusatore per lesioni. Entrambi i coniugi sono indagati per maltrattamenti.

Lui, lei,l’altro. Questa volta,il “tipico” triangolo, non ha come minimo comun denominatore l’amore, ma le denunce che i tre protagonisti si stanno facendo, e che hanno generato altrettanti procedimenti seguiti dal sostituto procuratore Davide Ercolani.

I protagonisti
Attori della durissima tenzone che vede come uniche vittime certe, al momento, le due figlie della coppia “scoppiata”, un poliziotto in servizio nel riminese denunciato per minacce e simulazione di reato; un ex marito, che l’uomo in divisa a sua volta ha denunciato per lesioni, colpito da un provvedimento cautelare per maltrattamenti; reato che anche l’ex moglie, secondo il Pm, avrebbe consumato verso l’ex consorte. L’entrata in scena del poliziotto che ha preso la residenza nella casa dell’ex coppia, sarebbe secondo l’ex marito la causa scatenante di tanta acredine nei suoi confronti. (...)

Tratto dal Corriere Romagna