mercoledì 9 gennaio 2019 08:56
RASSEGNA STAMPA

Rimini. A spasso sul lungomare con una pistola carica

Rimini. A spasso sul lungomare con una pistola carica

Andrea Rossini. A spasso sul lungomare con una pistola caricaL’arma, risultata rubata, nascosta sotto al giubbotto e con il colpo in canna. In manette un campano di 43 anni: indagini sui suoi contatti riminesi.

A spasso sul lungomare, tra la gente, con una pistola carica e pronta a far fuoco. Un colpo in canna e altri nove inseriti nel caricatore di una pistola calibro 9x21, risultata rubata. L’uomo, un campano di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine (A.D.D. le sue iniziali) è stato arrestato in flagranza con l’accusa di porto illegale d’arma in luogo pubblico. Le manette sono scattate ai suoi polsi sabato scorso, 5 gennaio, nel pomeriggio, lungo viale Regina Elena. Il campano, stando alla versione fornita dai carabinieri, è incappato in un controllo. (...)

Tratto dal Corriere Romagna