lunedì 14 gennaio 2019 08:45
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Asta chiusa a quindicimila euro: Maggioli si aggiudica “La Voce”

Rimini. Asta chiusa a quindicimila euro: Maggioli si aggiudica “La Voce”

Asta chiusa a quindicimila euro: Maggioli si aggiudica “La Voce” / Il presidente di Confindustria Romagna è il nuovo proprietario della testata. Ora procedura competitiva anche per i beni del giornale chiuso nel 2017

La “testata” giornalistica “La Voce di Romagna” (in pratica il “titol o” del quotidiano romagnolo che ha chiuso i battenti nel 2017 dopo un’attività di diciotto anni e mezzo) finisce nelle mani di Paolo Maggioli, amministratore delegato dell’omonimo gruppo editoriale (leader nel settore dei prodotti e servizi per pubblica amministrazione, professionisti e aziende) e presidente di Confindustria Romagna. L’offerta vincente, sulla quale l’asta telematica si è chiusa alle 12 di sabato 12 gennaio a tre giorni dall’apertura, è di 15.200 euro (oneri esclusi) (...)

Articolo tratto da Il Corriere di Romagna