domenica 10 febbraio 2019 08:56
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Accoltellati due ragazzi: uno è gravissimo, tre fermati

Rimini. Accoltellati due ragazzi: uno è gravissimo, tre fermati

Accoltellati due ragazzi: uno è gravissimo, tre fermati / «Dammi 50 euro perché dobbiamo comprare la coca». Da questa richiesta rifiutata è partita l’aggressione terminata con due ragazzi in ospedale. È caccia al quarto uomo

Enrico Chiavegatti: «Dammi 50 euro perché dobbiamo comprare la coca». Il no secco a una richiesta irricevibile. È questa, secondo le prime risultanze dell’indagine, la causa scatenante della feroce aggressione che dall’una della notte tra venerdì e sabato costringe, in due letti dell’ospeda - le Infermi di Rimini, uno studente e un cameriere di Gradara, entrambi 23enni, feriti al petto e all’addome da almeno tre coltellate. Il più grave è ricoverato in Rianimazione: uno dei due fendenti che l’hanno raggiunto alla schiena gli ha perforato un polmone. La prognosi è riservata. È ricoverato in Rianimazione. (...)

Articolo tratto da Corriere Romagna