martedì 12 febbraio 2019 08:56
RASSEGNA STAMPA

Rimini. Sempre più cani abbandonati e aggressivi «Fate solo delle adozioni consapevoli»

Rimini. Sempre più cani abbandonati e aggressivi «Fate solo delle adozioni consapevoli»

Sempre più cani abbandonati e aggressivi «Fate solo delle adozioni consapevoli» / Il monito del canile Stefano Cerni a cui vengono lasciati gli animali dopo le r in u n ce dei proprietari che non riescono più a gestirli: «Bisogna essere sicuri della provenienza»

Erika Nanni: A fare ingresso nelle cucce del canile comunale sono sempre più spesso animali di grossa taglia e dal temperamento aggressivo. Se, infatti, i proprietari si rendonoconto dinon riuscirepiù farei conti con il carattere acceso dei propri cani,la soluzioneè spesso quella di procedere alla rinuncia alla proprietà e affidare gli animali alle cure del canile. Una prassi che, secondo gli operatori del canile Stefano Cerni e le autorità del Comune di Rimini, è strettamente correlata all’acqui - sto dei cani da allevamenti o privati che «non garantiscono la provenienza degli animali, dei quali non si conosce stato di salute, percorsi educativi, addestramento e carattere». «Per questo motivo - spiegano gli operatori cinofili - ricordiamo ai cittadini l’importanza di adottare i cani dai canili e non da privato, così da essere sicuri della provenienza e fare scelte più consapevoli». (...)

Articolo tratto da Corriere Romagna