martedì 19 marzo 2019 09:41
RASSEGNA STAMPA

«Fino a Venezia con una barca di bottiglie per dire stop alla plastica buttata in mare»

«Fino a Venezia con una barca di bottiglie per dire stop alla plastica buttata in mare»

«Fino a Venezia con una barca di bottiglie per dire stop alla plastica buttata in mare»

Tre amici in estate partiranno per un viaggio di 95 miglia: diretta social e 740 alunni delle elementari coinvolti

SIMONE MASCIA. Solcare le acque dell’Adri atico fino a Venezia, sopra un catamarano di bottiglie di plastica. La sfida è lanciata da tre riminesi che in estate partiranno per quattro giornie altrettantenotti giorni, percorrendo 95 miglia con l’obiettivo di tutelare l’ambiente e in particolare sensibilizzare sul tema dei mari sempre più oberati di materiale plastico. Loro sono Stefano Rossini, giornalisti e scrittore, Piero Munaretto, agente della polizia municipale ed esperto velista, e Matteo Munaretto, tecnico radio e tv. Tre amici, dell’associazione Aps Tormentina, che lo scorso settembre, partendo da una semplice chiacchierata, hanno pensato «a questa follia che piano piano ci è sembrata sempre più concreta». (...)

Tratto dal Corriere Romagna