domenica 14 aprile 2019 09:05
RASSEGNA STAMPA

Irruzione in casa con coltelli e bastoni madre e figlio picchiati e rapinati

Irruzione in casa con coltelli e bastoni madre e figlio picchiati e rapinati

Irruzione in casa con coltelli e bastoni madre e figlio picchiati e rapinati

Tre persone incappucciate hanno portato via 150 euro dopo essere rimaste per venti minuti nell’abitazione

Tre persone con il volto coperto hanno fatto irruzione in una casa, armati di bastoni e coltelli, dove per venti minuti hanno tenuto sotto scacco i proprietari, madre e figlio a cui hanno portato via un bottino di una manciata di euro dopo averli malmenati. Il fatto è accaduto lo scorso sei aprile, in un’abitazione di Bellaria Igea Marina, dove vivono una donna di 58 anni e suo figlio di 30 anni: all’improvviso, quando mancavano pochi minuti all’una, qualcuno ha suonato il campanello nella casa presa di mira. (...)

Tratto dal Corriere Romagna