mercoledì 15 maggio 2019 08:26
RASSEGNA STAMPA

Scontri con la polizia, medico assolto «Nessun gesto violento, anzi il contrario»

Scontri con la polizia, medico assolto «Nessun gesto violento, anzi il contrario»

Scontri con la polizia, medico assolto «Nessun gesto violento, anzi il contrario»

«Tiene a cuore gli emarginati, fece da paciere». Altri che volevano impedire un comizio sono a processo

«Il filmato registrato dalle forze dell’ordine prova un’unica cer- tezza: il medico indagato non è un facinoroso agitatore che par- tecipa ai cortei per scontrarsi con le forze dell’ordine, bensì il professionista descritto dal di- fensore che ha a cuore gli emar- ginati, gli interessi delle catego- rie sociali più deboli, professa le proprie idee anche ad alta voce nell’esercizio di libertà garantite dalla Costituzione e non per in- nescare risse o condotte violente che cerca anzi di contenere e prevenire». È il passo più signifi- cativo delle motivazioni della sentenza (depositate e rese note adesso) con la quale, nei mesi scorsi, il trentottenne medico ri- minese Giacomo Pacassoni è stato assolto dall’accusa di resi - stenza a pubblico ufficiale, per fatti risalenti al 2014. (...)