domenica 9 giugno 2019 09:03
RASSEGNA STAMPA

Coltiva in casa la marijuana: arrestato un incensurato

Coltiva in casa la marijuana: arrestato un incensurato

Coltiva in casa la marijuana: arrestato un incensurato

Lavoratore stagionale di 46 anni rimesso in libertà dal giudice: perizia sull’effetto drogante delle piantine

ANDREA ROSSINI. Fuma spinelli da quasi trent’anni, ma finora non si era mai messo nei guai. La polizia municipale ha arrestato un riminese di 46 anni, lavoratore estivo, con l’accusa di coltivazione illegale di sostanze stupefacenti. Nella sua abitazione i vigili hanno trovato sette piante di marijuana, oltre che tre involucri di cellophane, uno dei quali già usato, contenenti pochi grammi di hashish e dodici semi di canapa indiana.
Le piante erano sistemate in giardino, con tanto di attrezzatura da giardiniere, ma a detta del diretto interessato si tratta di un “hobby” che soddisfa esclusivamente le sue esigenze di consumo personale. (...)

Tratto dal Corriere Romagna