lunedì 10 giugno 2019 09:04
RASSEGNA STAMPA

“Ubriachi di gas” nella bufera: il Gip a Facebook: «Chiudete la pagina»

“Ubriachi di gas” nella bufera: il Gip a Facebook: «Chiudete la pagina»

“Ubriachi di gas” nella bufera: il Gip a Facebook: «Chiudete la pagina»

ROSSINI - Gli agenti della sezione riminese della polizia postale nei giorni scorsi, su delega del pm Paola Bonetti, hanno perquisito le abitazioni private e le pertinenze lavorative di Mirella Guzzo e Marisa Grossi, ideatrici, amministratrici e moderatrici della pagina Facebook “Ubriachi di gas” che conta quasi dodicimila iscritti. Le due donne, querelate per diffamazione aggravata da Sgr servizi, sono indagate anche per “Turbata libertà dell'industria o del commercio” reato previsto dall’articolo 513 del codice penale. (...)