martedì 11 giugno 2019 07:44
RASSEGNA STAMPA

A 90 anni chiusa a chiave nell’auto

A 90 anni chiusa a chiave nell’auto

A 90 anni chiusa a chiave nell’auto

E’ rimasta per un’ora e mezza sotto il sole: liberata dai vigili del fuoco

AVEVA lasciato l’anziana zia chiusa a chiave in auto sotto il sole. Era passata quasi un’ora e mezza, quando i vigili del fuoco hanno fatto a pezzi il finestrino e ‘liberato’ la donna, una 90enne soccorsa subito dal 118. La parente in questione invece rischia ora una denuncia per abbandono di incapace. TEATRO del fatto, il parcheggio di fronte al tribunale di Rimini. E’ quasi mezzogiorno e mezzo, quando i militari dell’Esercito che fanno servizio al Palazzo di Giustizia notano un’auto ferma con dentro una signora molto anziana, seduta sul sedile del passeggero. Quella macchina è già lì da qualche tempo, e fa un caldo spaventoso. Passa un’altra mezz’ora e nessuno si fa vivo: a quel punto decidono di avvicinarsi e vedere cosa succede. L’anziana è immobile sul sedile, leggermente piegata in avanti, e non sembra lucidissima.  (...)

Tratto da Il Resto del Carlino